GIOGANA - VieNarranti

Vai ai contenuti
GIOGANA
DATA: 1 NOVEMBRE
DIFFICOLTA': E
*CLASSIFICAZIONE CAI DIFFICOLTA' ESCURSIONISMO
DISLIVELLO: 900m
LUNGHEZZA: 13Km
PREZZO: 17€
ORARIO: 9:30>>17
ESCURSIONE GIORNALIERA a carattere naturalistico e paesaggistico.
Camminare su un crinale appenninico è già bello ed emozionante di per sè e sicuramente farlo su un crinale casentinese lo è ancor di più. Se poi il crinale è ricco di storia e di aspetti naturalistici unici come quello della Giogana l'esperienza di cammino è unica. Vieni a camminare nei fantastici boschi che ammantano i versanti appenninici nel tratto fra il Passo della Calla e Prato alla Penna e perditi nelle atmosfere di sogno che solo certi boschi possono regalarti. I colori, i profumi e i suoni della faggeta accompagneranno i tuoi passi lungo quella che un tempo fu via militare romana e poi la "via dei legni", quella usata per movimentare il legname proveniente dagli antichi possedimenti dell’Opera del Duomo di Firenze o dell'Eremo di Camaldoli, fino a lambire due riserve integrali di Sasso Fratino e di La Pietra.  Ti aspetto.
DETTAGLI UTILI
ESCURSIONE GIORNALIERA a carattere naturalistico e paesaggistico.
Il  percorso è un anello e si svolge soprattutto lungo sentieri boschivi senza punti esposti, strade bianche e brevi tratti asfaltati a bassissima percorrenza.
ORARIO E PUNTO DI RITROVO: Verrà comunicato agli iscritti qualche giorno prima dell'evento. Chi avesse particolari necessità lo comunichi in anticipo.
PRANZO: al sacco
ANIMALI: Gli animali domestici sono ammessi all'escursione ma è consigliato di tenerli al guinzaglio (obbligatorio in prossimità della Riserva Integrale di Sassofratino)
PAGAMENTO DELLA QUOTA: alla partenza
La quota comprende:
§ organizzazione e coordinamento delle attività;
§ assistenza guida ambientale escursionistica abilitata ai sensi della L.R. 86/2016 e successive modifiche.
La quota di partecipazione NON include i costi di viaggio, le spese per i pasti e quanto altro non esplicitamente riportato qui sopra.
DOTAZIONE OBBLIGATORIA
Scarponcini da trekking, meglio se alti alla caviglia, acqua. Disinfettante alcolico per le mani, mascherina di ricambio.
DOTAZIONE CONSIGLIATA:
Abbigliamento comodo (POSSIBILMENTE TECNICO) a strati adatto alla stagione, snack energetici, bastoncini per chi è abituato








Accetto

Accetto

Valuta bene le tue condizioni fisiche rispetto alle caratteristiche del percorso e la tua dotazione tecnica rispetto a quanto richiesto
CONTATTI
Paolo Burrini
Guida Ambientale Escursionistica
Tel 3471572453
info@levienarranti.it
P.I. 06922300485

Torna ai contenuti